CHI PUO' DONARE

DIVENTA DONATORE

La maggior parte di noi può donare il sangue e molti, almeno una volta nella vita, potrebbero averne bisogno.

Scrivici »

Invito a donare

La “Lega M.Pasi G.Battisti Volontari del Sangue” è stata fondata nel luglio 1947 per iniziativa di Livia Battisti, figlia del martire Cesare con l’obiettivo di garantire le trasfusioni di sangue (allora a pagamento) anche ai malati poveri che non avevano i mezzi economici necessari.

Sin dall’inizio, l’Associazione si è caratterizzata per la forte impronta democratica e solidaristica, sintetizzata nella frase di Livia Battisti “Non è per un premio che noi offriamo il nostro sangue, ma per un sentimento di umana solidarietà che trova soddisfazione in sé stesso”.

 

Da allora molte cose sono cambiate e la stessa Organizzazione della sanità consente oggi di fornire sangue ed emoderivati a carico del servizio sanitario nazionale.

Ma dobbiamo sapere che anche il Trentino che sin qui ha potuto avvalersi di una condizione di autosufficienza e che negli anni scorsi ha potuto “esportare” una certa quantità di sangue, oggi incomincia ad avere qualche difficoltà.

 

I donatori invecchiano – la soglia massima per la donazione è fissata per legge a 65 anni – e il reclutamento di nuovi giovani donatori segna il passo.

 

Ecco perché la Lega Pasi Battisti si rivolge alle persone sensibili a queste problematiche con un appello a diventare donatori: donare il sangue è un’azione semplice ma di grande significato e importanza: con il Tuo atto puoi contribuire a salvare una vita, ad aiutare concretamente persone ammalate di leucemia, ad aiutare un paziente che deve affrontare un trapianto di organi.

 

Se questi Ti sembrano motivi validi e sufficienti chiamaci: tel. 0461/911003 / info@legapasibattisti.it

 

 

 

invito a donare

foto x

foto x